Processo Newlisi: trattamento e riduzione dei fanghi di depurazione

Tra i possibili processi di trattamento dei fanghi, la soluzione Newlisi si distingue per semplicità ed efficacia, consentendo la riduzione e il recupero dei fanghi in una perfetta sintesi di economia circolare.


Il processo consiste in un’idrolisi termochimica ossidativa dei fanghi a due fasi (acida e alcalina) o ad una sola fase (alcalina), condotta a bassa temperatura (non superiore a 85°C) e a pressione atmosferica. Rispetto ad un’idrolisi convenzionale senza ossidazione, l’utilizzo di un agente ossidante favorisce la disgregazione dei fanghi e produce dei composti solubili adatti per il processo di digestione anaerobica.


Il risultato finale è la riduzione della frazione solida, che solubilizzata incrementa la produzione di biogas, rende il fango più facilmente digeribile e ne migliora la disidratabilità.

Il Processo Newlisi completo è composto da 4 stadi

Scopri ogni passaggio

1

Pretrattamenti:

ispessimento e riscaldamento dei fanghi

Lorem ipsum dolor sit amet,consetetur sadipscing elitr, seddiam nonumy eirmod temporinvidunt ut labore et doloremagna aliquyam erat, sed diamvoluptua. At vero eos etaccusam et justo duo dolores etea rebum. Stet clita kasdgubergren,
- Pretrattamento di spessimento e triturazione (se necessari)

- Riscaldamento
2

Idrolisi ossidativa acida

- T°C compresa tra 70°C e 90°C- P atmosferica- PH compresso tra 1.0 e 3.0- ORP > 250mV
- T°C compresa tra 70°C e 85°C

- P atmosferica

- PH compresso tra 1.0 e 3.0

- ORP > 250mV
3

Idrolisi ossidativa alcalina

- T°C compresa tra 70°C e 90°C- P atmosferica- PH compresso tra 8.0 e 12.0- ORP < -50mV
- T°C compresa tra 70°C e 85°C

- P atmosferica

- PH compresso tra 8.0 e 12.0

- ORP < -50mV
4

Neutralizzazione pH

- Aggiustamento del pH(se necessario)- pH in uscita tra 6.0 e 8.0
- Aggiustamento del pH (se necessario)

- pH in uscita tra 6.0 e 8.0

Alternativa 1
Fango idrolizzato inviato alla sezione di disidratazione. Migliore disidratabilità del fango con incremento della percentuale di sostanza secca fino al 35-40%
*Valido solo per il processo Newlisi Full

Alternativa 2
Fango idrolizzato inviato al digestore anaerobico. Incremento della produzione di biogas superiore al 40%
1

Pretrattamenti:

ispessimento e riscaldamento dei fanghi

Lorem ipsum dolor sit amet,consetetur sadipscing elitr, seddiam nonumy eirmod temporinvidunt ut labore et doloremagna aliquyam erat, sed diamvoluptua. At vero eos etaccusam et justo duo dolores etea rebum. Stet clita kasdgubergren,
- Pretrattamento di spessimento e triturazione (se necessari)

- Riscaldamento
2

Idrolisi ossidativa acida

- T°C compresa tra 70°C e 90°C- P atmosferica- PH compresso tra 1.0 e 3.0- ORP > 250mV
- T°C compresa tra 70°C e 85°C

- P atmosferica

- PH compresso tra 1.0 e 3.0

- ORP > 250mV

Il Processo Newlisi completo è composto da 4 stadi

Scopri ogni passaggio

3

Idrolisi ossidativa alcalina

- T°C compresa tra 70°C e 90°C- P atmosferica- PH compresso tra 8.0 e 12.0- ORP < -50mV
- T°C compresa tra 70°C e 85°C

- P atmosferica

- PH compresso tra 8.0 e 12.0

- ORP < -50mV
4

Neutralizzazione pH

- Aggiustamento del pH(se necessario)- pH in uscita tra 6.0 e 8.0
- Aggiustamento del pH (se necessario)

- pH in uscita tra 6.0 e 8.0

Alternativa 1
Fango idrolizzato inviato alla sezione di disidratazione. Migliore disidratabilità del fango con incremento della percentuale di sostanza secca fino al 35-40%
*Valido solo per il processo Newlisi Full

Alternativa 2
Fango idrolizzato inviato al digestore anaerobico. Incremento della produzione di biogas superiore al 40%

Il Processo Newlisi completo è composto da 4 stadi

Scopri ogni passaggio

1

Pretrattamenti:

ispessimento e riscaldamento dei fanghi

Lorem ipsum dolor sit amet,consetetur sadipscing elitr, seddiam nonumy eirmod temporinvidunt ut labore et doloremagna aliquyam erat, sed diamvoluptua. At vero eos etaccusam et justo duo dolores etea rebum. Stet clita kasdgubergren,
- Pretrattamento di spessimento e triturazione (se necessari)

- Riscaldamento
2

Idrolisi ossidativa acida

- T°C compresa tra 70°C e 90°C- P atmosferica- PH compresso tra 1.0 e 3.0- ORP > 250mV
- T°C compresa tra 70°C e 85°C

- P atmosferica

- PH compresso tra 1.0 e 3.0

- ORP > 250mV
3

Idrolisi ossidativa alcalina

- T°C compresa tra 70°C e 90°C- P atmosferica- PH compresso tra 8.0 e 12.0- ORP < -50mV
- T°C compresa tra 70°C e 85°C

- P atmosferica

- PH compresso tra 8.0 e 12.0

- ORP < -50mV
4

Neutralizzazione pH

- Aggiustamento del pH(se necessario)- pH in uscita tra 6.0 e 8.0
- Aggiustamento del pH (se necessario)

- pH in uscita tra 6.0 e 8.0

Alternativa 1
Fango idrolizzato inviato alla sezione di disidratazione. Migliore disidratabilità del fango con incremento della percentuale di sostanza secca fino al 35-40%
*Valido solo per il processo Newlisi Full

Alternativa 2
Fango idrolizzato inviato al digestore anaerobico. Incremento della produzione di biogas superiore al 40%

1

Pretrattamenti:

ispessimento e riscaldamento
dei fanghi

Lorem ipsum dolor sit amet,consetetur sadipscing elitr, seddiam nonumy eirmod temporinvidunt ut labore et doloremagna aliquyam erat, sed diamvoluptua. At vero eos etaccusam et justo duo dolores etea rebum. Stet clita kasdgubergren,
- Pretrattamento di spessimento e triturazione
(se necessari)

- Riscaldamento
2

Idrolisi ossidativa acida

- T°C compresa tra 70°C e 90°C- P atmosferica- PH compresso tra 1.0 e 3.0- ORP > 250mV
- T°C compresa tra 70°C e 85°C

- P atmosferica

- PH compresso tra 1.0 e 3.0

- ORP > 250mV

Il Processo Newlisi completo è composto da 4 stadi

Scopri ogni passaggio

3

Idrolisi ossidativa alcalina

- T°C compresa tra 70°C e 90°C- P atmosferica- PH compresso tra 8.0 e 12.0- ORP < -50mV
- T°C compresa tra 70°C e 85°C

- P atmosferica

- PH compresso tra 8.0 e 12.0

- ORP < -50mV
4

Neutralizzazione pH

- Aggiustamento del pH(se necessario)- pH in uscita tra 6.0 e 8.0
- Aggiustamento del pH
(se necessario)

- pH in uscita tra 6.0 e 8.0

Alternativa 1
Fango idrolizzato inviato alla sezione di disidratazione. Migliore disidratabilità del fango con incremento della percentuale di sostanza secca fino al 35-40%
*Valido solo per il processo Newlisi Full

Alternativa 2
Fango idrolizzato inviato al digestore anaerobico. Incremento della produzione di biogas superiore al 40%

1

Pretrattamenti:

ispessimento e riscaldamento dei fanghi

Lorem ipsum dolor sit amet,consetetur sadipscing elitr, seddiam nonumy eirmod temporinvidunt ut labore et doloremagna aliquyam erat, sed diamvoluptua. At vero eos etaccusam et justo duo dolores etea rebum. Stet clita kasdgubergren,
- Pretrattamento di spessimento e triturazione (se necessari)

- Riscaldamento
2

Idrolisi ossidativa acida

- T°C compresa tra 70°C e 90°C- P atmosferica- PH compresso tra 1.0 e 3.0- ORP > 250mV
- T°C compresa tra
70°C e 85°C

- P atmosferica

- PH compresso tra
1.0 e 3.0

- ORP > 250mV

Il Processo Newlisi completo è composto da 4 stadi

Scopri ogni passaggio

3

Idrolisi ossidativa alcalina

- T°C compresa tra 70°C e 90°C- P atmosferica- PH compresso tra 8.0 e 12.0- ORP < -50mV
- T°C compresa tra
70°C e 85°C

- P atmosferica

- PH compresso tra
8.0 e 12.0

- ORP < -50mV
4

Neutralizzazione pH

- Aggiustamento del pH(se necessario)- pH in uscita tra 6.0 e 8.0
- Aggiustamento del pH (se necessario)

- pH in uscita tra
6.0 e 8.0

Alternativa 1
Fango idrolizzato inviato alla sezione di disidratazione. Migliore disidratabilità del fango con incremento della percentuale di sostanza secca fino al 35-40%
*Valido solo per il processo Newlisi Full

Alternativa 2
Fango idrolizzato inviato al digestore anaerobico. Incremento della produzione di biogas superiore al 40%

1

Pretrattamenti:

ispessimento e riscaldamento
dei fanghi

Lorem ipsum dolor sit amet,consetetur sadipscing elitr, seddiam nonumy eirmod temporinvidunt ut labore et doloremagna aliquyam erat, sed diamvoluptua. At vero eos etaccusam et justo duo dolores etea rebum. Stet clita kasdgubergren,
- Pretrattamento di spessimento e triturazione (se necessari)

- Riscaldamento
2

Idrolisi ossidativa acida

- T°C compresa tra 70°C e 90°C- P atmosferica- PH compresso tra 1.0 e 3.0- ORP > 250mV
- T°C compresa tra 70°C e 85°C

- P atmosferica

- PH compresso tra 1.0 e 3.0

- ORP > 250mV

Il Processo Newlisi completo è composto da 4 stadi

Scopri ogni passaggio

3

Idrolisi ossidativa alcalina

- T°C compresa tra 70°C e 90°C- P atmosferica- PH compresso tra 8.0 e 12.0- ORP < -50mV
- T°C compresa tra 70°C e 85°C

- P atmosferica

- PH compresso tra 8.0 e 12.0

- ORP < -50mV
4

Neutralizzazione pH

- Aggiustamento del pH(se necessario)- pH in uscita tra 6.0 e 8.0
- Aggiustamento del pH (se necessario)

- pH in uscita tra
6.0 e 8.0

Alternativa 1
Fango idrolizzato inviato alla sezione di disidratazione.
Migliore disidratabilità del fango con incremento della percentuale di sostanza secca fino al 35-40%
*Valido solo per il processo Newlisi Full

Alternativa 2
Fango idrolizzato inviato al digestore anaerobico. Incremento della produzione di biogas superiore al 40%

1

Pretrattamenti:

ispessimento e riscaldamento
dei fanghi

Lorem ipsum dolor sit amet,consetetur sadipscing elitr, seddiam nonumy eirmod temporinvidunt ut labore et doloremagna aliquyam erat, sed diamvoluptua. At vero eos etaccusam et justo duo dolores etea rebum. Stet clita kasdgubergren,
- Pretrattamento di spessimento e triturazione (se necessari)

- Riscaldamento
2

Idrolisi ossidativa acida

- T°C compresa tra 70°C e 90°C- P atmosferica- PH compresso tra 1.0 e 3.0- ORP > 250mV
- T°C compresa tra 70°C e 85°C

- P atmosferica

- PH compresso tra 1.0 e 3.0

- ORP > 250mV

Il Processo Newlisi completo è composto da 4 stadi

Scopri ogni passaggio

3

Idrolisi ossidativa alcalina

- T°C compresa tra 70°C e 90°C- P atmosferica- PH compresso tra 8.0 e 12.0- ORP < -50mV
- T°C compresa tra 70°C e 85°C

- P atmosferica

- PH compresso tra 8.0 e 12.0

- ORP < -50mV
4

Neutralizzazione pH

- Aggiustamento del pH(se necessario)- pH in uscita tra 6.0 e 8.0
- Aggiustamento del pH (se necessario)

- pH in uscita tra
6.0 e 8.0

Alternativa 1
Fango idrolizzato inviato alla sezione di disidratazione.
Migliore disidratabilità del fango con incremento della percentuale di sostanza secca fino al 35-40%
*Valido solo per il processo Newlisi Full

Alternativa 2
Fango idrolizzato inviato al digestore anaerobico. Incremento della produzione di biogas superiore al 40%

Il Processo Newlisi completo è composto da 4 stadi

Scopri ogni passaggio

1

Pretrattamenti:

ispessimento e riscaldamento dei fanghi

Lorem ipsum dolor sit amet,consetetur sadipscing elitr, seddiam nonumy eirmod temporinvidunt ut labore et doloremagna aliquyam erat, sed diamvoluptua. At vero eos etaccusam et justo duo dolores etea rebum. Stet clita kasdgubergren,
- Pretrattamento di spessimento e triturazione (se necessari)

- Riscaldamento
2

Idrolisi ossidativa acida

- T°C compresa tra 70°C e 90°C- P atmosferica- PH compresso tra 1.0 e 3.0- ORP > 250mV
- T°C compresa tra 70°C e 85°C

- P atmosferica

- PH compresso tra 1.0 e 3.0

- ORP > 250mV
3

Idrolisi ossidativa alcalina

- T°C compresa tra 70°C e 90°C- P atmosferica- PH compresso tra 8.0 e 12.0- ORP < -50mV
- T°C compresa tra 70°C e 85°C

- P atmosferica

- PH compresso tra 8.0 e 12.0

- ORP < -50mV
4

Neutralizzazione pH

- Aggiustamento del pH(se necessario)- pH in uscita tra 6.0 e 8.0
- Aggiustamento del pH
(se necessario)

- pH in uscita tra 6.0 e 8.0

Alternativa 1
Fango idrolizzato inviato alla sezione di disidratazione. Migliore disidratabilità del fango con incremento della percentuale di sostanza secca fino al 35-40%
*Valido solo per il processo Newlisi Full

Alternativa 2
Fango idrolizzato inviato al digestore anaerobico. Incremento della produzione di biogas superiore al 40%

La soluzione Newlisi è applicabile ad ogni tipo di impianto, dotato o meno di un digestore anaerobico, grazie a due differenti soluzioni.

La frazione organica viene prima solubilizzata nelle fasi di idrolisi ossidativa acida e alcalina e successivamente viene trasformata in oligosaccaridi, peptoni e aminoacidi liberi, totalmente biodegradabili. Le prime fasi disgregano in maniera totale i composti organici e inorganici, mentre le successive sono di sedimentazione e neutralizzazione.

L’uso di un ossidante favorisce la disgregazione dei fanghi e produce diversi composti solubili, spesso dominati da una serie di acidi grassi a catena corta (VFA) come acetato, formiato, propionato e valerato, che migliorano le rese di produzione di biogas del successivo processo di digestione anaerobica.

I prodotti di trasformazione vengono inviati al digestore anaerobico o, in caso di assenza di quest’ultimo, direttamente alla sezione di disidratazione per la separazione solido/liquido. Il centrato è inviato in testa all’impianto di depurazione.

Il processo non altera il destino dei fanghi di depurazione ma li rende più stabili, igienizzati e adatti per il recupero in agricoltura.

Newlisi Full

Una tecnologia che si applica ad ogni depuratore

Fanghi in ingresso con concentrazione di SST pari al 4-6%

Riscaldamento del fango a temperatura di 80 – 85°C

Trattamento in condizione acida (acido forte) e ossidativa

Trattamento in fase alcalina (soda o potassa) con dosaggio controllato di un ossidante

Neutralizzazione

Uscita per la fase di digestione anaerobica, se prevista, o direttamente per la sezione di disidratazione

La soluzione Newlisi Full può essere applicata a tutti i depuratori, dotati o meno di un comparto di digestione anaerobica.

La fase di trattamento del fango di depurazione comprende una fase di idrolisi ossidativa acida (HCl+H2O2) seguita da una fase di idrolisi ossidativa alcalina (NaOH+H2O2) a bassa temperatura (< 85°C) e a pressione atmosferica. Rispetto ad un’idrolisi convenzionale senza ossidazione, l’utilizzo di un agente ossidante consente di ottenere condizioni d’esercizio differenti, con una sostanziale modifica del potenziale di ossido riduzione: ne deriva un considerevole miglioramento nelle prestazioni del processo in termini di riduzione dei fanghi di depurazione.

La soluzione Newlisi Full consente quindi di ottenere una riduzione dei fanghi da smaltire anche superiore al 70%. Il processo consente inoltre di ottenere un incremento della produzione di biogas di oltre il 40% in caso di digestione anaerobica dei fanghi idrolizzati.

Benefici

da 2.000 finoa 10.000 kg/dSST1 linea di trattamento:

Benefici

Sistema modulare: replicabile
per dimensioni superiori

Operatività con o senzadigestoreanaerobico
>70%Riduzione fanghi
40%Incremento biogas inpresenza di digestoreanaerobico
oltre il 35%Miglioramentodella disidratabilitàdel fangodi sostanza secca

Benefici

da 2.000 finoa 10.000 kg/dSST1 linea di trattamento:
Sistema modulare: replicabile per dimensioni superiori
Operatività con o senzadigestoreanaerobico
>70%Riduzione fanghi
40%Incremento biogas inpresenza di digestoreanaerobico
oltre il 35%Miglioramentodella disidratabilitàdel fangodi sostanza secca

Benefici

da 2.000 finoa 10.000 kg/dSST1 linea di trattamento:
Sistema modulare: replicabile per dimensioni superiori
Operatività con o senzadigestoreanaerobico
>70%Riduzione fanghi
40%Incremento biogas inpresenza di digestoreanaerobico
oltre il 35%Miglioramentodella disidratabilitàdel fangodi sostanza secca

Newlisi Light

La tecnologia applicata a depuratori con comparto di digestione anaerobica

Fanghi in ingresso con concentrazione di SST pari al 4-6%

Riscaldamento del fango a temperatura di 80 – 85°C

Trattamento in fase alcalina (base forte) combinato al dosaggio minimo di un agente ossidante

Trattamento in fase alcalina (soda o potassa) con dosaggio controllato di un ossidante

Neutralizzazione

Uscita per la fase di digestione anaerobica

Il processo Newlisi Light prevede il pretrattamento dei fanghi per massimizzare la produzione di biogas nella fase di digestione anaerobica.

La fase di pretrattamento del fango di depurazione comprende un’unica fase di idrolisi ossidativa termo-alcalina a bassa temperatura (< 85°C) e pressione atmosferica.

Newlisi Light consente di ottenere una riduzione dei fanghi da smaltire di circa il 50% e un incremento della produzione di biogas di oltre il 40%.

Benefici

da 2.000 finoa 10.000 kg/dSST1 linea di trattamento:

Sistema modulare: replicabile
per dimensioni superiori

>50%Riduzione fanghi
>40%Incremento biogas inpresenza di digestoreanaerobico
oltre il 35%Miglioramentodella disidratabilitàdel fangodi sostanza secca

Benefici

da 2.000 finoa 10.000 kg/dSST1 linea di trattamento:
Sistema modulare: replicabile per dimensioni superiori
>50%Riduzione fanghi
>40%Incremento biogas inpresenza di digestoreanaerobico
oltre il 35%Miglioramentodella disidratabilitàdel fangodi sostanza secca
Newlisi S.p.A.

Copyright © 2022
P. IVA 06943170966 — REA MI–1924478
Capitale Sociale €96.500,00 i.v.

Newlisi S.p.A.

Copyright © 2022
P. IVA 06943170966 — REA MI–1924478
Capitale Sociale €96.500,00 i.v.